Buon Anno!

L’invenzione dell’orologio nel Basso Medioevo, e soprattutto la sua applicazione sui campanili cittadini, permise di misurare la giornata in 24 ore anziché nelle consuete 12 solari. Non serviva dunque più sperare nella luce “post tenebras”, cosi come inciso sulla Meridiana della Certosa di Trisulti, ma da allora si poté cominciare a contare le ore anche di notte. La vita moderna cominciava ad essere scandita irrimediabilmente e tra circa 24 ore ci ritroveremo tutti a contare i minuti per salutare il nuovo Anno! Buon Anno a tutti!

Foto: I. Affinati

I commenti sono chiusi.

WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito